Studiotenda Bazaar logo


Le zanzariere: funzioni e tipologie

  • Autore: ANNA PASINI
  • 04 lug, 2017
una mano che chiude una zanzariera

Le zanzariere sono diventate un elemento indispensabile in ogni casa, in quanto proteggono gli ambienti interni da zanzare, insetti e polline, che nella stagione estiva possono arrecare molti fastidi o anche problemi di salute più o meno gravi. Le zanzariere sono quindi una vera e propria difesa per la casa, una soluzione estremamente efficace che, inoltre, non va a incidere sul passaggio della luce, e quindi sulla luminosità degli ambienti interni.

Ma come scegliere la giusta tipologie di zanzariera? Come selezionare il modello più adatto alle proprie esigenze?

Tipologie e modelli

In relazione al crescere delle esigenze i modelli di zanzariere si sono oggi notevolmente arricchiti con soluzioni sempre più moderne e innovative, esteticamente gradevoli e molto funzionali.

Tra le tipologie di zanzariere di maggior successo vanno innanzitutto citate le zanzariere plissettate, uno dei sistemi più moderni oggi disponibili, particolarmente indicato per proteggere gli ambienti interni da zanzare e altri insetti.

Le zanzariere plissettate

Le zanzariere plissettate sono ideali per porte, finestre, portefinestre, terrazze e balconi, generalmente realizzate su misura, e particolarmente indicate quando si ha poco spazio a disposizione. La caratteristica principale delle zanzariere plissettate è di avere la rete a impacchettamento, quindi tesa quando la zanzariera è chiusa, e dal caratteristico motivo plissé quando viene aperta.

Ideale per ogni tipo di ambiente, grazie alla sue elegante semplicità, la zanzariera plissettata è inoltre molto sicura, visti i pratici e funzionali sistemi di apertura e chiusura, che consentono uno scorrimento fluido della zanzariera, evitando scatti improvvisi e pericolosi, che si possono ad esempio verificare con le zanzariere a molla.

Le zanzariere plissettate sono infine ideali per gli ambienti di piccole dimensioni, grazie all’ingombro di appena 22 mm. Alcuni modelli realizzati dalla nostra azienda sono tra i più popolari a oggi a livello internazionale: ad azionamento laterale e dotati di una barriera bassissima, possono essere realizzati su misura per una lunghezza di ben 2,50 metri e una larghezza di 3 metri e 50 centimetri!

Le zanzariere sceniche

Un altro modello particolarmente innovativo e pratico è invece rappresentato dalle zanzariere sceniche, una tipologia di zanzariere che si caratterizza soprattutto per il non avere guida a pavimento e molla, risultando quindi molto sicura specialmente per i bambini e gli anziani. Grande sicurezza dunque, che va a unirsi a un’indubbia praticità, oltre che a una qualità superiore, considerando il fatto che questo modello di zanzariera è realizzato con materiali moderni, pensati per durare nel tempo e per armonizzarsi con ogni ambiente.

Le zanzariere sceniche sono infine contraddistinte da un’apertura laterale e prive di barriere a terra, dunque perfette per chi è alla ricerca di un modello efficace ma allo stesso tempo sicuro e funzionale.
Autore: ANNA PASINI 04 lug, 2017

Le zanzariere sono diventate un elemento indispensabile in ogni casa, in quanto proteggono gli ambienti interni da zanzare, insetti e polline, che nella stagione estiva possono arrecare molti fastidi o anche problemi di salute più o meno gravi. Le zanzariere sono quindi una vera e propria difesa per la casa, una soluzione estremamente efficace che, inoltre, non va a incidere sul passaggio della luce, e quindi sulla luminosità degli ambienti interni.

Ma come scegliere la giusta tipologie di zanzariera? Come selezionare il modello più adatto alle proprie esigenze?
Autore: ANNA PASINI 05 mag, 2017
La tecnologia nel settore dei tendaggi ha raggiunto livelli elevatissimi, consentendo personalizzazioni pressoché infinite in termini di strutture e automazioni, ma permettendo anche di scegliere trame, decorazioni e texture in grado di garantire elevata resistenza, e al tempo stesso di essere in linea con quello che è il tuo gusto personale in termini di arredo e design.
Autore: ANNA PASINI 14 apr, 2017

Ogni abitazione ha le proprie caratteristiche, il proprio design e il proprio arredamento. Al pari degli altri complementi d'arredo, anche le tende necessitano di uniformarsi agli ambienti in cui andranno installate. Per questa ragione occorre, prima che tu ti rivolga a un’azienda specializzata, conoscere sia il catalogo completo delle lavorazioni disponibili, ma avere altrettanto chiara in mente quale sia la tua esigenza specifica.

Sulla base di queste premesse, cerchiamo di capire quali sono le domande che devi porti per scegliere la tenda giusta per le tue esigenze.

Autore: ANNA PASINI 29 mar, 2017
Adatte sia per strutture commerciali pubbliche come ristoranti, alberghi e bar, ma anche per tutti quei privati cittadini che vogliono godere del piacere di passare del tempo all’aria aperta in compagnia di amici e familiari, le pergotende sono ormai una struttura esterna molto diffusa all’interno dei giardini e degli spazi aperti, in grado di offrire un riparo sia dai raggi del sole che dalle intemperie, per avere il piacere di avere una vera e propria stanza in più all’esterno dei propri ambienti.
Share by: