Studiotenda Bazaar logo


Agevolazioni fiscali per schermature solari fino al 31 dicembre 2017

  • Autore: ANNA PASINI
  • 05 ott, 2017
persone analizzano un documento
Per tutto il 2017 sono in vigore detrazioni e agevolazioni fiscali per interventi di vario genere che riguardano la ristrutturazione e l’efficientamento energetico degli edifici. Chi è intenzionato a rinnovare le proprie tende da sole o sta progettando un nuovo spazio per il giardino o per il terrazzo, per tutto il 2017 potrà ancora usufruire della detrazione fiscale al 65%, chiamata comunemente Ecobonus, per l’acquisto e la posa in opera di prodotti denominati appunto "schermature solari".

La Legge di Bilancio 2017

La Legge di Bilancio 2017, emanata dal Governo, ha prorogato fino al 31 dicembre di quest’anno le detrazioni fiscali previste in caso di interventi sugli immobili esistenti, tra cui:

  • 50% per la ristrutturazione edilizia;
  • bonus mobili;
  • 65% per interventi di risparmio energetico.

Anche l’Ecobonus ha ottenuto tale proroga e permette l’ottenimento della detrazione del 65% per interventi relativi all’acquisto e posa in opera delle schermature solari.

Cosa sono le schermature solari?

Per schermatura solare si intende uno schermo dinamico o mobile, in combinazione con una vetrata, in grado di adeguarsi al variare della luce e della temperatura, e che permette di ridurre l’irraggiamento all’interno della propria casa.
I prodotti che rientrano in questa categoria e soggetti alla detrazione fiscale al 65%, sono:

  • tende esterne da sole, verande o a rullo, cappottini mobili, tende per veranda, winter garden esterni, pergole con schermi in tessuto, zanzariere;
  • chiusure oscuranti quali tapparelle, veneziane, persiane, chiuse tecniche oscuranti in genere;
  • tende tecniche da interno quali veneziane, rulli, avvolgibili, plissettate, sistemi Winter Garden , skylighter , verticali.

Chi può usufruire dell'Ecobonus?

Possono usufruire dell’ecobonus per l’acquisto o posa in opera di schermature solari i contribuenti residenti presso l’immobile in cui vengono effettuati gli interventi, purché siano titolari di diritto reale sull’immobile stesso. Rientrano in questo Ecobonus anche i condomini, ma solo per interventi che riguardano le parti comuni di edifici residenziali. Possono anche usufruire di tali agevolazioni anche gli inquilini e coloro che hanno immobili a titolo di comodato.

A quanto può ammontare la detrazione?

La detrazione come Ecobonus può arrivare fino a un tetto massimo di € 60.000 e il valore riconosciuto verrà erogato in 10 anni a rate costanti. Per ottenere tale bonus il consumatore dovrà chiedere al rivenditore una tenda o una schermatura solare che:

  • sia fornita di marchio CE secondo la normativa EN 13561 oppure EN 13659;
  • sia completa di libretto d’uso e manutenzione e di etichettatura CE.

Come ottenere l'agevolazione fiscale?

Per ottenere l’agevolazione fiscale occorre seguire una serie di fasi, tra cui l’ottenimento della documentazione necessaria, da parte del venditore, in cui dovranno essere presenti una serie di dati riguardanti i prodotti installati, le dichiarazioni di conformità e di prestazione conforme alle normative UNI di riferimento.

Cosa aspettate? Il 2018 sarà alle porte in men che non si dica!
Autore: ANNA PASINI 05 ott, 2017
Per tutto il 2017 sono in vigore detrazioni e agevolazioni fiscali per interventi di vario genere che riguardano la ristrutturazione e l’efficientamento energetico degli edifici. Chi è intenzionato a rinnovare le proprie tende da sole o sta progettando un nuovo spazio per il giardino o per il terrazzo, per tutto il 2017 potrà ancora usufruire della detrazione fiscale al 65%, chiamata comunemente Ecobonus, per l’acquisto e la posa in opera di prodotti denominati appunto "schermature solari".
Autore: ANNA PASINI 05 set, 2017

L’arredamento degli interni passa anche dalla cura dei dettagli; per questo è fondamentale prestarvi grande attenzione e seguire le tendenze che, di anno in anno, si rinnovano.

Le tende sono un importante complemento d’arredo e nello sceglierle bisogna valutare una serie di fattori che vanno dalla loro funzionalità allo stile dell’arredamento, senza tralasciare i colori e l’atmosfera che si intende creare nella propria casa.
Autore: ANNA PASINI 08 ago, 2017

Nel pieno dell'estate italiana, proteggere la propria casa dal sole diventa una vera e propria prerogativa; è infatti necessarioadottare delle soluzioni che permettono di avere ambienti più freschi nel corso di tutta la giornata, per vivere in una casa ben arieggiata ma al contempo all'ombra.

Per evitare di dover utilizzare i condizionatori tutto il giorno, con conseguenti eccessivi consumi di energia e quindi di costi, l’idea giusta è certamente quella di optare per le tende da interno e da esterno e per le pensiline, queste ultime ideali non solo per proteggersi dal caldo, ma anche per ripararsi dalla pioggia nei mesi invernali.
Autore: ANNA PASINI 04 lug, 2017

Le zanzariere sono diventate un elemento indispensabile in ogni casa, in quanto proteggono gli ambienti interni da zanzare, insetti e polline, che nella stagione estiva possono arrecare molti fastidi o anche problemi di salute più o meno gravi. Le zanzariere sono quindi una vera e propria difesa per la casa, una soluzione estremamente efficace che, inoltre, non va a incidere sul passaggio della luce, e quindi sulla luminosità degli ambienti interni.

Ma come scegliere la giusta tipologie di zanzariera? Come selezionare il modello più adatto alle proprie esigenze?
Autore: ANNA PASINI 05 mag, 2017
La tecnologia nel settore dei tendaggi ha raggiunto livelli elevatissimi, consentendo personalizzazioni pressoché infinite in termini di strutture e automazioni, ma permettendo anche di scegliere trame, decorazioni e texture in grado di garantire elevata resistenza, e al tempo stesso di essere in linea con quello che è il tuo gusto personale in termini di arredo e design.
Autore: ANNA PASINI 14 apr, 2017

Ogni abitazione ha le proprie caratteristiche, il proprio design e il proprio arredamento. Al pari degli altri complementi d'arredo, anche le tende necessitano di uniformarsi agli ambienti in cui andranno installate. Per questa ragione occorre, prima che tu ti rivolga a un’azienda specializzata, conoscere sia il catalogo completo delle lavorazioni disponibili, ma avere altrettanto chiara in mente quale sia la tua esigenza specifica.

Sulla base di queste premesse, cerchiamo di capire quali sono le domande che devi porti per scegliere la tenda giusta per le tue esigenze.

Autore: ANNA PASINI 29 mar, 2017
Adatte sia per strutture commerciali pubbliche come ristoranti, alberghi e bar, ma anche per tutti quei privati cittadini che vogliono godere del piacere di passare del tempo all’aria aperta in compagnia di amici e familiari, le pergotende sono ormai una struttura esterna molto diffusa all’interno dei giardini e degli spazi aperti, in grado di offrire un riparo sia dai raggi del sole che dalle intemperie, per avere il piacere di avere una vera e propria stanza in più all’esterno dei propri ambienti.
Share by: